Arcidiocesi

  • on 2 Settembre 2017

SULL’ESEMPIO DI SAN GERARDO MAIELLA

 

E’ uno dei Santi più amati dell’Arcidiocesi. A dimostrarlo i tantissimi fedeli che il 2 settembre sono accorsi a Muro Lucano per celebrarlo. Prima la processione per le vie del paese e poi la Santa Messa presieduta dall’Arcivescovo Mons. Salvatore Ligorio il quale nel suo messaggio ha ricordato l’esempio fulgido di San Gerardo Maiella non solo protettore della cittadina di Muro, ma anche delle mamme e dei bambini e dei giovani lucani.

La festa dedicata al Santo è stata preceduta con il “Festival Nazionale delle Mamme e dei Bambini”, la gara canora che vede duettare sul palco le madri con i proprio figli. Prima della kermesse musicale le famiglie si sono ritrovate tutte in piazza per ricevere la tradizionale benedizione in una cerimonia presieduta dal parroco, Don Giustino D’Addezio. La serata si è conclusa con il concorso che quest’anno è stato vinto da Rossana Riviello e la sua bambina di 7 anni Elena Sofia Russo che hanno cantato la canzone “La Bella e la Bestia”.

 

Leave your comment

Please enter your name.
Please enter comment.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!