Top News

  • on 27 Luglio 2020

EMERGENZA COVID, IL MONITORAGGIO DELLA CARITAS

Sono state complessivamente un migliaio le richieste di aiuto delle famiglie alla Caritas diocesana di Potenza nel periodo dell’emergenza da Covid: nel solo mese di maggio sono state 180 le famiglie in difficoltà, su tutto il territorio diocesano, e da marzo a oggi il 60% dei nuclei familiari incontrati “è ancora in carico alla rete delle Caritas”. I dati emergono dal secondo monitoraggio Caritas “L’emergenza raccontata dai centri di ascolto”, presentato stamani a Potenza nel corso di una conferenza stampa.
    Nei 20 centri di ascolto, sono stati principalmente due i filoni di intervento: la maggior parte delle famiglie continua a richiedere sostegno anche dopo le riaperture delle attività, “esprimendo necessità complesse riferite in particolar modo alla condizione economica e lavorativa”, mentre altri nuclei (circa 400) hanno “fruito di aiuti alimentari ed economici nel periodo del lockdown, ma abbattendo la richiesta di sostegno a partire dalla fine di maggio”. 
FONTE ANSA

IL RAPPORTO COMPLETO

Leave your comment

Please enter your name.
Please enter comment.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!