Arcidiocesi

  • on 26 Giugno 2019

AVVISO ELENCO LAVORI

PREMESSA

L’Arcidiocesi di Potenza – Muro Lucano – Marsico Nuovo (di seguito Arcidiocesi) intende costituire unelenco di operatori economici (di seguito, Elenco) per l’espletamento di procedure volte all’affidamento dilavori pubblici. Il presente avviso è redatto in conformità all’art. 36, comma 2, del D.Lgs. 50/2016 (Codice) e alle disposizioni vigenti in materia.

Art. 1. Oggetto dell’Avviso

L’Elenco è aperto, entra in vigore dal quindicesimo giorno successivo alla sua pubblicazione sul sito dell’Arcidiocesi. Per tutto il tempo in cui l’Elenco è aperto, tutti gli operatori economici dotati dei requisiti richiesti possono presentare domanda di iscrizione.

L’Elenco è utilizzato dall’Arcidiocesi per le procedure di gara, secondo le previsioni dei seguenti articoli.

La formazione dell’Elenco non pone in essere nessuna procedura selettiva e/o paraconcorsuale; nonprevede alcuna graduatoria di merito degli iscritti, né comporta l’assunzione di alcun obbligo specifico da parte dell’Arcidiocesi; non vincola a contrarre con i soggetti ivi iscritti, né comporta l’attribuzione di alcundiritto e/o aspettativa al candidato, in ordine all’eventuale conferimento.

Art. 2. Soggetti ammessi

L’iscrizione all’Elenco è consentita agli operatori economici di cui all’art. 45, commi 1 e 2, del Codice che sitrovino in una delle seguenti situazioni:

a.   iscritti alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura     (di seguito, C.C.I.A.A.) della Provincia in cui l’operatore economico ha sede, ovvero in analogo registro dello Stato di appartenenza (Allegato XVI Registri di cui all’art. 83 del Codice);

Per i suddetti operatori economici non devono sussistere le cause di esclusione di cui all’art. 80, del Codice.

L’iscrizione in tale elenco non comporta l’automatica garanzia di invito a tutte le procedure di affidamento di lavori esperite per le categorie per cui si è iscritti.

L’Arcidiocesi si riserva la facoltà di individuare altri operatori da invitare non iscritti all’elenco, nel caso incui sussistano ragioni di necessità e/o di convenienza legate alla natura o alle caratteristiche dellaprestazione o quando per l’attività richiesta non risultino operatori iscritti nell’elenco o siano insufficienti.

L’Arcidiocesi si riserva la facoltà di modificare il presente documento in qualsiasi momento, dando evidenza delle modifiche nel sito web istituzionale.

Art. 3. Sezioni, categorie di iscrizione e fasce di importo

L’Elenco, suddiviso in sezioni relative ai lavori, prevede categorie di iscrizione e fasce di importo, così come riportate nell’Allegato A – Categorie di iscrizione e fasce di importo, in base alle quali ciascun operatoreeconomico può chiedere l’iscrizione sulla scorta dei requisiti indicati al successivo art. 4.

È consentita l’iscrizione per una o più categorie di lavori attraverso l’inoltro di un’unica istanza.

Art. 4. Criteri di selezione

Gli operatori economici, in riferimento alle categorie e fasce di importo a cui intendono iscriversi, devono possedere:

  1. per i lavori di importo inferiore a € 150.000,00 (si fa riferimento a lavorazioni assimilabili a quelle previste dalle categorie di opere generali e specializzate) i requisiti dell’art. 90 del D.P.R. n. 207/2010;

  2. per i lavori di importo pari o superiore a € 150.000,00, l’attestazione SOA in corso di validità.

Art. 5. Modalità di iscrizione all’Elenco
È possibile iscriversi all’Elenco esclusivamente inviando una PEC all’indirizzo:

ufficiotecnico.diocesipz@pec.it

Gli operatori economici devono inserire i dati richiesti e inoltrare i seguenti documenti:

  1. domanda di iscrizione, secondo lo schema riportato nell’Allegato B, firmata digitalmente;

  2. eventuale procura speciale, se chi sottoscrive la domanda di iscrizione è un procuratore speciale.

Ai suddetti documenti, l’operatore economico può aggiungere quanto ritenga opportuno al fine di meglio specificare le proprie attività.
Al momento dell’abilitazione, all’operatore economico viene assegnato un numero d’ordine.
L’elenco degli operatori economici abilitati è pubblicato sul sito in ordine alfabetico.

Art. 6. Durata, aggiornamento e rinnovo dell’iscrizione all’Elenco

L’iscrizione all’Elenco è consentita senza limitazioni temporali e ha validità permanente. L’operatore economico è tenuto tempestivamente a comunicare tutte le variazioni relative alle categorie e alle fasce di importo per le quali è stata effettuata l’iscrizione.

Art. 7. Utilizzazione dell’Elenco e criterio di rotazione

L’Elenco è utilizzato, nel rispetto dei principi di economicità, trasparenza, rotazione, concorrenza, parità di trattamento e non discriminazione, per l’espletamento di procedure per cui l’Arcidiocesi è tenuta al rispetto delle norme di diritto pubblico.

Gli operatori economici sono individuati in ordine inverso rispetto agli inviti accumulati sulla categoria della gara e sulla relativa fascia di importo.

A parità di numero di inviti, gli operatori sono ordinati secondo il numero ordine assegnato in Elenco. Gli operatori economici sono individuati sulla categoria prevalente oggetto di appalto.

L’Arcidiocesi si riserva la possibilità di invitare a una procedura di gara quegli operatori economici, che, per oggetto, specializzazione e/o produzione, risultino fornitori esclusivi sul mercato, ancorché non iscrittiall’Elenco.

Art. 8. Trattamento dei dati personali

Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003, si informa che i dati forniti dagli operatori economici sono oggetto di trattamento da parte dell’Arcidiocesi, che ne è titolare, nell’ambito delle norme vigenti, esclusivamente per le finalità connesse alla tenuta dell’Elenco.

Art. 9. Norme di rinvio

Per tutto quanto non espressamente previsto dal presente documento, si fa rinvio alle norme del Codice, nonché alle norme vigenti in materia di contratti pubblici, che si considerano automaticamente adeguate alle eventuali disposizioni sopravvenienti.

Art. 10. Disposizioni finali

Il presente Avviso è pubblicato sul sito web WWW.ARCIDIOCESIPOTENZA.IT
Eventuali richieste di chiarimento possono essere inoltrato all’indirizzo utdpotenza@gmail.com. Il Responsabile dell’Elenco è l’economo generale della Arcidiocesi, don Massimiliano Scavone.

Art. 11. Allegati

Sono parte integrante del presente Avviso i seguenti allegati:

 

Potenza lì, 26 giugno 2019

 

Leave your comment

Please enter your name.
Please enter comment.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!