• on 30 marzo 2018

INAUGURATA LA NUOVA CHIESA DI PEROLLA

Il 18 marzo scorso la comunità di Perolla, frazione di Savoia di Lucania, ha visto finalmente coronare un desiderio che da molti anni ha coltivato.

Alle ore 17 i fedeli di Perolla, festosi e numerosi, accompagnati e guidati dal proprio parroco don Pompeo Monaco, si sono adunati nella nuova chiesa per accogliere l’Arcivescovo Metropolita Mons. Salvatore Ligorio, che ha suggellato l’attesa e la festa con celebrazione solenne durante la quale ha consacrato e dedicato il nuovo edificio intitolato  alla “Madonna del Sacro Monte di Viggiano”.

Solenni, suggestive e partecipate le varie azioni liturgiche che si sono susseguite; l’aspersione con l’acqua benedetta del popolo di Dio, delle pareti, del nuovo altare e del tabernacolo; la liturgia della Parola con la toccante omelia di Mons. Arcivescovo; il canto della litania dei Santi; la deposizione delle reliquie, nel cuore dell’altare, delle Sante Maddalena di Canossa, Giuseppina Bakhita e Giovanna Beretta Molla; la lunga e solenne Preghiera di Dedicazione; l’Unzione con il Sacro Crisma dell’Altare unitamente alle quattro croci marmoree poste sulle due pareti laterali; l’incensazione solenne dello stesso; l’astersione dal Crisma, la vestizione con i nuovi lini e l’adornamento con i candelieri e i fiori, infine l’accensione dei nuovi ceri e l’illuminazione solenne di tutta la nuova chiesa.

Alla solenne concelebrazione hanno preso parte il Vescovo emerito Mons. Superbo, il parroco don Pompeo, il rettore del Santuario regionale di Viggiano e altri sacerdoti convenuti.

Al termine, prima della solenne Benedizione impartita dall’Arcivescovo Metropolita, sono intervenuti il parroco e il Sindaco Rosina Ricciardi per esprimere sentimenti di gratitudine e plauso per quanto si è potuto realizzare con il concorso di molti; la lettura del verbale redatto in triplice copia, la firma degli stessi.    

Leave your comment

Please enter your name.
Please enter comment.

"Et Verbum caro factum est"Gv 1,14